Il caffè delle diaspore

Il caffè delle diaspore

venerdì 26 maggio 2017

ENRICO AL SOVIETNIKO






Questa sera, venerdì 26 maggio, alle ore 19.00, presso il fantastico Sovietniko di Torino, in Via Cibrario 9, il super favoloso divino Enrico Vigna, presenterà il suo nuovo libro.
Seguirà una cena ucraina per sostenere i progetti di solidarietà di CIVG nel Donbass


..... di solito non lo facciamo.. è nostra usanza essere imparziali ed educati.. ma stavolta .. ci stà !
TIE'... alla faccia di tutti quelli che ci vogliono male..
... le persone grandi sono ancora qui.. più forti che mai !
Bravo Enrico !!!!!!!!!!!!


facebook.com/sovietniko

Enrico Vigna in Balkan crew

www.civg.it


BRUNO MARAN A RADIO COOPERATIVA





Domenica 28 maggio, alle ore 11.00, sulle frequenze di Radio Cooperativa, il mitico Bruno Maran cercherà di spiegare la situazione drammatica di Visegrad nei primi anni '90.
Con l'aiuto di Luca Leone, si cercherà di spiegare la situazione di tutte le parti in causa e non solo di una, come spesso accade nelle cronache di queste guerre balcaniche

Radio Cooperativa 28/05/2017 ore 11.00

Bruno Maran in Balkan crew

Luca Leone al Polski kot


martedì 23 maggio 2017

domenica 21 maggio 2017

I TOPINI A TIRANA




Ma potevano mai stare fermi i nostri cari topastri ?
Capitanati da Paolo T. si parte per Tirana !









Rukuju se rukuju




Oggi ho ricevuto un regalo bellissimo.
Me lo ha portato a casa mia figlia dal Salone del libro di Torino
E' un momento molto nero della mia vita e dal 21 dicembre scorso vivo quasi sempre in casa.
Oggi mi è arrivata una poesia di Patrizia Savi

In viaggio

In ogni caso si parte.. la mattina ricomincia il viaggio
Sulle rotte di mare o nelle stanze di casa
In ogni caso, in volo leggero, si parte

Grazie figlia adorata, grazie adorata scrittrice .. so che nessuno è solo nel suo viaggio e il non essere soli è ciò che ti permette di camminare.. sempre .. anche in estrema salita !

Soltanto ieri un cugino anzianotto e saggio mi aveva detto: cammina a testa alta.. troverai molta gente che ti vuole bene

Zana~Rukuju se rukuju + tekst

sabato 20 maggio 2017

L'ULTIMO PARTIGIANO DI COLLESALVETTI




E' un vero piacere raccogliere l'appello di favola Yuri per un po' di pubblicità a questa nuova edizione delle memorie di Bruno Mazzoni.
In questa edizione è presente anche l'intera intervista di Eric Gobetti
Il ricavato andrà alle famiglie più povere della zona di Collesalvetti
Un bacio grande a nonna Giovanna
Non ci sono parole per i complimenti infiniti a Yuri

Il gruppo FB di Collesalvetti

Persi in amore per Yuri Mazzoni

Partizani

Goran Bregovic - Bella Ciao - ( LIVE ) Paris 2013

Oh bella ciao e la Fanfara Tirana


E con molto piacere pubblichiamo anche l'onorificenza della Jugoslavia




giovedì 18 maggio 2017

Bernard Levy in Belgrade




E dire che io per avere la torta in Serbia devo sempre chiedere !!!

French philosopher Bernard Levy was speaking in Belgrade ............

FACE TO FACE



Molto interessante !
Brava Silvia Trevisani, bravi East journal!!

Face to face

LETTERA DEL GEN. ALESSANDRO LUZANO A MUSSOLINI






Triste vedere che tutto si ripete.. torniamo sempre da capo

LETTERA DEL GEN. ALESSANDRO LUZANO A MUSSOLINI


ORO DENTRO





E dire che c'è ancora chi nega il numero infinito di tumori provocati dalle bombe umanitarie NATO

Oro dentro. Un archeologo in trincea: Bosnia, Albania, Kosovo, Medio Oriente

At the Border of Europe - Belgrade March 2017





Non ci sono parole !!!!

At the Border of Europe - Belgrade March 2017

Le voci della solidarietà internazionale in ex Jugoslavia




Interessante questo articolo di Marco Abram sulle varie voci della guerra in Jugoslavia.
E' impossibile vedere che guardano tutti a senso unico

Le voci della solidarietà internazionale in ex Jugoslavia

mercoledì 26 aprile 2017

Da russo a serbo a ungherese



Abbiamo provato per giorni a stare fuori dal discorso Igor Ezechiele, ma è letteralmente impossibile.
Come alla partita di Genova il tre non indicava i goal, così stavolta è impossibile sentire tante assurdità su un criminale che ha diversi alias
Il brano che ci ha un po' toccati in maniera negativa è di Veronica Tomassini

Igor: alla radice del male

Non capiamo cosa si intenda dire quando si dice: "C'è una crudeltà slava o balcanica che è intraducibile"


Tanto meno non capiamo cosa abbia di diverso l'addestramento dei militari serbi, dall'addestramento degli altri eserciti. Forse che gli uni sparano pallottole e altri caramelle ?
Poi Igor, anche se ha nazionalità serba è ungherese, quindi non è slavo (almeno per le notizie che ci danno in tv)

Tko je poceo rat ?

Ricordiamoci che l'esercito croato - c'era - in Krajina a difendere i croati, infatti i serbi che hanno perso militarmente, hanno dovuto sopportare circa 3000 vittime tra i civili e ancora si stanno riesumando i corpi.
L'esercito bosniaco, col comandante Oric', ha fatto stragi nei villaggi attorno a Srebrenica, ma non esiste nessun colpevole per cio'
Strano che si parli sempre e solo dell'esercito serbo, che a quanto sembra, non aveva diritto di proteggere i serbi

Croatia Exhumes 18 Serb Casualties of ‘Operation Storm’

Oluja 2016

Ringraziamo Fulvio Grimaldi e Claudia Cernigoi per i commenti sulla pagina FB

Ringraziamo anche Veronica Tomassini che ha risposto alle nostre domande


Prendiamo le distanze da tutti i maleducati. Noi abbiamo sempre chiesto spiegazioni in maniera corretta


Come al solito, il fantastico Matteo Zola, ha fatto un brano in cui si riassume e si descrive bene la situazione

Il razzismo slavofobo nella stampa italiana