Il caffè delle diaspore

Il caffè delle diaspore

lunedì 16 gennaio 2017

Il «Balkan express» di cui si sentiva il bisogno.




Ma è bastato un treno per far capire al mondo la strage dei serbi in Kosovo?
Perchè non ci hanno pensato prima ?
Proponiamo anche un collegamento aereo e complimenti alle Ferrovie serbe.. mai visto treno più bello !
Ricordiamo inoltre che il Kosovo è riconosciuto indipendente solo da 105 paesi sui totali 206 nel mondo e che Spagna, Grecia, Cipro, Romania, Russia e Cina (paesi con un grosso peso specifico) vedono come molto pericolosa l'autonomia
E' tutto poi da vedere che fine farà la base americana (e non NATO come molti erroneamente credono) di Camp Bondsteel
Dobbiamo purtroppo notare il totale disinteresse di tutto l'Occidente per quello che riguarda la zona kosovara, che, aimè, è finita nell'attenzione di certe parti politiche con le quali non abbiamo mai condiviso nulla. Gli unici due gruppi di volontari che riconosciamo, sono il gruppo di Alessandro Di Meo con Un sorriso per ogni lacrima e il gruppo di Enrico Vigna con S.O.S. Jugoslavia - S.O.S. Kosovo e Metohija




Le autorità kosovare fermano il treno più bello del mondo

L'articolo di Giorgio Fruscione







VIDOVDAN KOSOVO - ZA MOJU SEJU I bambini serbi nelle enclavi kosovare disegnano solo case bruciate e morti





Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.